Contatti  

A.I.A. Sezione di Enna
Via Roma, 411

94100 Enna
Telefono: 0935/1830720
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

   

Esordio di Marco La Paglia in Promozione

Il mese di Novembre per la sezione di Enna si è chiuso con una bella soddisfazione da parte di uno dei giovani rampanti della nostra sezione: Domenica 25 Novembre il leonfortese Marco La Paglia, studente universitario 23enne, ha esordito nel campionato di Promozione dirigendo la gara Sporting Taormina - Sporting Trecastagni, disputatasi al suggestivo stadio "Bagicalupo" di Taormina (ME), valevole per il girone C e terminata con un combattuto pareggio per 2-2, in cui Marco si è ben districato anche grazie al supporto degli Assistenti Filippo Luca Scannella e Michele Ciappa, entrambi della sezione di Caltanissetta.

Ecco le impressioni che ci ha fornito Marco dopo il suo debutto, rispondendo alle nostre domande. Buona lettura!

Chi vuoi ringraziare per quest'esordio?

"Per questo esordio ci tengo prima di tutto a ringraziare "i grandi" della sezione che si sono sempre presi cura di me formandomi, consigliandomi ed accompagnandomi nel mio percorso arbitrale. Perciò un grazie speciale va al presidente Giuseppe Di Gregorio, a Filippo Tilaro, Daniele Rutella, Luigi Barbarino, Giovanni Vetri e tutti gli osservatori della sezione di Enna. In più mi piacerebbe ringraziare tutti i miei colleghi arbitri sopratutto i più esperti  come Mauro Gangi e Giovanni Martorana per il supporto ed il confronto costruttivo che ha sempre contraddistinto il nostro rapporto."

Da quanto tempo arbitri? Ti ricordi la tua prima gara? Cosa ti ha spinto ad entrare nell'AIA?

"Sono diventato arbitro nel dicembre del 2013 sotto la presidenza di Filippo Tilaro. La mia prima gara di settore giovanile disputata nel mese di Gennaio 2014 ad Agira la ricordo ancora bene: non si potrebbe mai dimenticare l'emozione e l'adrenalina del primo esordio! Gli anni dell'adolescenza li ho passati a giocare a calcio in provincia, ma non mi sentivo appagato perché la mia grande passione per il calcio aveva bisogno di qualcosa in più. Così ho deciso di entrare nell'AIA perché essere arbitro forma il tuo carattere, il tuo temperamento, ti insegna a superare le avversità e ti rende uomo."

Quali sono state le tue sensazioni appena hai saputo che avresti esordito?

"Quando ho saputo che avrei fatto l'esordio in promozione mi sono sentito decisamente appagato e straordinariamente felice per il traguardo raggiunto e per il fatto che i miei sforzi erano stati ricompensati. Non posso nascondere tuttavia un filo di emozione."

Come è stato il rapporto con gli Assistenti? Come ti sei trovato ad arbitrare in 3 e non più da solo?

"Durante la mia prima gara di promozione il rapporto con gli assistenti è stato di più totale simbiosi, la collaborazione è stata massima come l'intesa venutasi a creare durante la partita. Chiaramente non arbitrare più da solo ha costituito per me un significativo cambiamento: sei occhi sono meglio di due! Quindi sono entusiasta per questa nuova avventura che sta per iniziare."

Qual è il tuo prossimo obiettivo?

"Mi piace ragionare per traguardi prossimali, quindi se dovessi dire quale sarebbe il mio prossimo obiettivo sicuramente è quello di fare bene quante più partite possibili in promozione per potermi magari un giorno regalare un altro fantastico esordio."

A Marco vanno i complimenti del presidente Giuseppe Di Gregorio, del vice-presidente Daniele Rutella, di tutti i componenti del Consiglio Direttivo Sezionale e di tutti gli associati della sezione di Enna, con la speranza che questi obiettivi siano al più presto superati da altri ancor più prestigiosi.

Visualizza tutto...

Esordio in Serie D di Mauro Gangi!

Esattamente un anno fa, ci trovavamo a pubblicare la notizia della prima "data da ricordare" nazionale per il nostro Mauro Gangi; quasi 365 giorni dopo si è trovato a provare ancora una volta una grandissima emozione e soddisfazione, se vogliamo ancor più della precedente. 

Domenica 16 Settembre 2018 al "Comunale" di Caravaggio (BG), Mauro ha esordito nel campionato di Serie D dirigendo la gara Caravaggio - Ciserano, valida per la prima giornata del girone B e terminata con la vittoria della squadra ospitante col punteggio di 2-0.

Visualizza tutto...

Esordio in Serie C1 di Calcio a 5 di Lorenzo Castellana

Dal futsal provengono nuovi spunti di prestigio e di soddisfazione per la nostra sezione: Sabato 17 Febbraio 2018 Lorenzo Castellana ha fatto il suo esordio in Serie C1 dirigendo la gara La Garitta Acireale Calcio a 5 - P.G.S. Luce, svoltasi presso l'impianto "PalaVolcan" di Acireale (CT), valevole per il girone B e terminata con la vittoria della squadra ospitante per 4-2. Lorenzo, in qualità di arbitro n°2, si è ben destreggiato nel suo debutto in coppia, coadiuvato molto bene dall'esperienza di Filippo Pancrazi della sezione di Ragusa.

Visualizza tutto...