Contatti  

A.I.A. Sezione di Enna
Via Roma, 411

94100 Enna
Telefono: 0935/1830720
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

   

"AIA 110 e Lode" omaggia la nostra sezione ricordando Vittorio Napoli

Nell'ambito delle iniziative connesse alla celebrazione del 110° anniversario della fondazione dell'Associazione Italiana Arbitri, ogni giorno vengono ricordate tre figure scelte dalle 207 sezioni italiane che hanno reso grande l'AIA col loro prezioso lavoro spesso nell'ombra, e dato lustro ad essa agli occhi di tutti, lasciandoci nella totalità dei casi una mancanza difficile da colmare ma un'eredità preziosa da portare avanti con orgoglio. 

Per la nostra sezione, è stato selezionato Vittorio Napoli, figura carismatica negli anni di crescita numerica della sezione, presente sin dal primo giorno di vita della sezione di Enna. Di seguito, la scheda pubblicata il 19 Luglio sul sito nazionale dell'AIA 

(1932 – 2011)
Entrato nell’AIA nel 1951
Arbitro dei campionati regionali 
Presidente di Sezione dal 1968 al 1974

Vittorio Napoli fu nominato nel 1968 Presidente della Sezione di Enna, che scelse come consiglieri del direttivo sezionale Giuseppe Cimino e Bruno Grimaldi. La vita sezionale si incrementò di varie attività e crebbe anche il numero degli associati, fino ad allora abbastanza esiguo. Sotto la presidenza di Vittorio Napoli la Sezione acquista grande valore tecnico e associativo, testimonianza inequivocabile del grande valore umano che lo stesso Presidente esprimeva in tutte le sue manifestazioni, tracciando una linea tecnica e di comportamenti che ancora oggi si riflette in chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.
Riconfermato nel 1973, con lui il consigliere Giuseppe Cimino, continuò fino al 1974, quando per impegni personali lasciò l’incarico, ma gli anni della sua guida furono fondamentali per la crescita della Sezione.